Virtual DJ 8.2.3994

La console virtuale per diventare un vero DJ

  • Vote:
    7,0 (2516)
  • Categoria:

    Audio mixer

  • Versione:

    8.2.3994

  • Compatibile con:

    Windows 8 / Windows 7 / Windows Vista / Windows XP / Windows NT / Windows 2000 / Windows ME / Windows 98 SE / Windows 98

  • Lingua:In Inglese
  • Licenza:Gratis
Virtual DJ 8.2.3994
Virtual DJ Home 8.0.2378
Virtual DJ Home 7.4.1

Ben quattro versioni disponibili, fra cui una gratuita: Virtual DJ riproduce una consolle da DJ sul proprio PC, trasformando una normale configurazione hardware in un vero e proprio set di produzione musicale.

Funzionale per i professionisti e ottima per i neofiti, Virtual DJ è una consolle digitale a cui non manca davvero nulla. Ogni comando è stato testato e introdotto per garantire la massima flessibilità nella gestione, risultando quindi di facile apprendimento ma anche utilizzabile dai più esperti. Virtual DJ non è solo un potenziale strumento didattico, ma un'utility di livello professionale che si può acquistare o scaricare gratuitamente in versione domestica. Le tre versioni a pagamento, differenziate per alcune funzioni specifiche ma soprattutto per la disponibilità di un vero controller MIDI fisico da collegare al PC, sono caratterizzate inoltre da un periodo di prova, grazie a cui gli utenti possono valutare se il programma faccia al caso proprio prima di effettuare la spesa.

Quando si ha a che fare con software di produzione musicale, la personalizzazione è importante. Virtual DJ contiene centinaia di interfacce differenti, in cui non cambia solo il colore e lo stile grafico ma anche la disposizione delle funzioni, in modo che qualsiasi utente possa sentirsi a proprio agio a prescindere dalle esperienze di background. Con un po' di pazienza, si può inoltre creare la propria configurazione personale da zero. Il produttore, inoltre, assicura la compatibilità con la maggior parte dei dispositivi di controllo MIDI in vendita, indifferentemente dalla fascia di prezzo a cui appartengono. Insomma, Virtual DJ significa possibilità praticamente illimitate, con un'elasticità espressiva e funzionale che non teme confronti.

Grazie agli avanzati algoritmi di gestione audio e video, Virtual DJ è in grado di abbinare fra loro file multimediali di provenienza distinta, una funzione particolarmente apprezzata nelle produzioni di livello professionale. Naturalmente il formato MIDI non è l'unico supportato: la possibilità di utilizzare diversi tipi di librerie VST complete, al contrario, è uno dei cardini del software e della sua compatibilità con i lavori più complessi e impegnativi. Le peculiarità di base, invece, prevedono l'uso di equalizzatori differenziati per canali e dimensioni, effetti sonori come il phaser e la modulazione progressiva, macchine virtuali per la gestione del loop e dei fraseggi, arpeggiatori autonomi paragonabili a quelli delle più avanzate e costose workstation, un intero catalogo di drop espandibile tramite gli archivi in rete e il totale controllo sul riverbero e sull'eco. Nelle versioni a pagamento, inoltre, si può sfruttare un campionatore "intelligente", da completare con librerie gratuite disponibili sui canali ufficiali, riportati nel sito del produttore.

Come tutti i software di produzione audio, Virtual DJ non necessita di una scheda video particolarmente potente per funzionare (è più che sufficiente l'integrata nella CPU, per i processori moderni). Tuttavia potrebbe pesare sulle prestazioni del processore, fino a rallentarlo eccessivamente. Per questo è bene valutare la potenza del proprio hardware, e se non si è sicuri dell'esito, meglio provare la versione gratuita di Virtual DJ prima di procedere con l'acquisto. Messe da parte le variabili relative al sistema hardware in uso, è bene considerare la connessione: essere collegati ad Internet non è indispensabile per l'uso del programma, ma alcune funzionalità sarebbero limitate. Un esempio è il download delle librerie dai canali ufficiali, di fondamentale importanza (soprattutto nelle versioni con licenza) per sfruttare appieno l'elasticità e la versatilità proprie di Virtual DJ.

Pro
  • Interfaccia completamente personalizzabile, nelle funzioni e nei colori
  • Diverse librerie di campioni a disposizione degli utenti
  • Funzioni di sequencer, loop ed effetti avanzati
  • Possibilità di collegare un controller MIDI di qualsiasi brand
  • Supporto alla maggior parte dei formati audio e video per produzioni miste
Contro
  • Librerie gratuite limitate nella versione Home

Virtual DJ è un software che emula il funzionamento di una consolle da disk jockey. Senza far ricorso a strumentazione di tipo professionale, sarà possibile mixare brani in formato mp3, Wav o CD, servendosi non altro che del proprio PC/MAC e – anche se non necessariamente, nonostante sia vivamente consigliato – di una scheda audio esterna, utile alla funzione di pre-ascolto di una traccia.

Scegli la tua versione

Creato e distribuito dalla casa francese Atomix Productions, Virtual DJ è disponibile in quattro versioni che abbracciano tutte le fasce di utenza, dal neofita al professionista: LE (inclusa in bundle con l’acquisto di determinati controller MIDI), PLUS (con un prezzo variabile fra $49 e $249), PRO (al costo di $299 o in alternativa di $19 al mese) e Home, una versione gratuita per l’uso domestico con a disposizione tutte le funzioni base essenziali per cimentarsi nell’arte del djing, per la quale non occorrerà alcun periodo di valutazione. Per scegliere la soluzione più idonea alle proprie esigenze, è consigliabile consultare la tabella completa delle funzioni generali presente sul sito del produttore.

Un ventaglio di effetti e possibilità

Virtual DJ viene offerto con una catena di effetti integrati che vanno dal più tradizionale eco al futuristico flanger, dal più classico dei riverberi alle più contemporanee distorsioni, dal polivalente phaser all’indispensabile equalizzatore a tre bande, fino a giungere ai moderni effetti beat-aware, quali beatgrid, slicer e loop-roll. Inoltre, è incorporato un campionatore che vi permetterà di personalizzare al meglio i vostri mix grazie ad una vasta gamma di drop e loop o, ancora, di confrontarsi con la creazione di remix on-the-fly utilizzando il campionatore come se fosse un vero e proprio sequencer. Scegliendo una delle versioni a pagamento, inoltre, potrete effettuare il download gratuito di campioni utili ad ampliare la vostra libreria di suoni e a sprigionare al massimo la vostra creatività.

Personalizza in base alle tue esigenze

Il software, la cui interfaccia è personalizzabile grazie alle centinaia di skin disponibili in download sul sito del fornitore (sebbene sia possibile crearne una anche ex novo), consente di mixare anche sorgenti video (comprese MOV, AVI, MPEG e tanti altri formati), con un'opportuna gestione separata delle fonti audio e video, usufruendo di molteplici effetti di transizione. Basterà collegare il vostro PC/MAC ad un proiettore e lo spettacolo definitivo sarà servito!

Virtual DJ è un software di tipo plug-and-play compatibile con la maggior parte dei controller MIDI presenti sul mercato. Il potente linguaggio VDJscript farà il resto: potrete, infatti, ottimizzare facilmente le funzioni da eseguire esattamente a proprio piacimento. In alternativa, sarà sempre possibile intervenire sui propri mix grazie al supporto di mouse e tastiera.

Con Virtual DJ non sarai mai solo

In definitiva, Virtual DJ è una consolle che si presta ad ogni tipo di utente, in particolare al neofita che si affaccia al mondo del djing per la prima volta. Ad ogni modo, potrete contare sempre sull’ampia comunità che gravita attorno al forum ufficiale, scaricare la quick guide in italiano o il manuale completo in inglese.

Pro

  • Disponibile in lingua italiana
  • Interfaccia semplice ed immediata
  • Possibilità di salvare le proprie sessioni
  • Adatto ad ogni tipo di utente
  • Compatibilità con i migliori controller MIDI

Contro

  • Nessuno in particolare

Vorresti metterti nei panni di un Disc jockey per far ballare i tuoi amici? Probabilmente allora Virtual DJ è il programma adatto a te, si tratta infatti di una consolle virtuale da DJ di semplice utilizzo, pur essendo comunque molto ricca di funzioni.

L'interfaccia è piuttosto chiara, la parte superiore è occupata dai riproduttori (tra cui il mixer) e da funzioni opzionali come lo zoom, la modulazione a onda ed i pulsanti di riproduzione, CUE e pitch, quella inferiore è invece occupata dall'elenco dei brani musicali e da quello delle directory.

Con questo programma potrai mixare canzoni, creare remix, supportare da 2 a 99 deck indipendenti, controllare pitch, equalizzare, localizzare fino a 3 punti CUE su ciascuna traccia, realizzare scratch, rilevare BPM, creare loop e molto altro ancora. Questo software è addirittura in grado di riconoscere il genere musicale di una canzone in esecuzione ed in funzione di questo adattare i settaggi del mixer.

Potrai scegliere se utilizzare impostazioni automatiche, oppure, se hai capacità ed esigenze particolari, quelle manuali.

Virtual DJ è dotato di alcune funzionalità aggiuntive per facilitare il tuo lavoro da disc jockey:

- è compatibile con le playlist di iTunes;

- contiene un encoder per poter rippare con un'elevata fedeltà di compressione i CD audio;

- supporta il formato Mp3+CDG per il Karaoke.

Virtual dj è disponibile in 5 versioni, a seconda delle proprie esigenze:

- Virtual DJ Home è una versione gratuita ma sufficientemente completa e funzionale;

- Virtual DJ LE è fornita in boundle con alcuni prodotti quali controller e schede esterne, presenta solo funzioni base;

- Virtual DJ Broadcaster, Virtual DJ Pro Basic e Virtual DJ Pro Full sono versioni a pagamento e si differenziano in base al supporto hardware ed alla mappatura dei controlli;

E' un software molto intuitivo che vi consentirà di diventare velocemente degli abili DJ.

Altri programmi da considerare

  • Ableton Live (32 bit) 9.5.32
    Ableton Live

    Un programma davvero potente per la produzione musicale

  • DJ MixStation 2
    DJ MixStation

    Programma per mixare i tuoi MP3

  • MJ Studio 1.09
    MJ Studio

    Programma che emula i principali strumenti presenti sulla consolle di un DJ

  • Torq 2.0.2
    Torq

    Il software storico dei disk jockey

Screenshots di Virtual DJ 8.2.3994

Clicca sulle immagini per ingrandirle

Le opinioni degli utenti su Virtual DJ